Home » Comunicati » Radicali: chiusura campagna con la riapertura dei locali. Lipparini: Da noi proposte concrete come l’istituzione del sindaco della notte per gestire la ripartenza

Radicali: chiusura campagna con la riapertura dei locali. Lipparini: Da noi proposte concrete come l’istituzione del sindaco della notte per gestire la ripartenza

  • di

“I radicali milanesi chiudono la propria campagna elettorale con una riapertura: quella del locale Apollo che come i luoghi di intrattenimento dal vivo e sede di concerti è rimasto chiuso come conseguenza delle norme anticovid. Vogliamo dare un forte impulso alla riapertura del settore della cultura e dell’intrattenimento che è rimasto per troppo tempo penalizzato e che può e quindi deve riprendere la propria attività in sicurezza”

Così Lorenzo Lipparini, Assessore della Partecipazione, Cittadinanza attiva e open media e Capolista di Milano radicale con Sala che ha chiuso la campagna della lista.
Al centro dei temi della Milano radicale quello della gestione della vita notturna attraverso  l’istituzione di un Sindaco della notte che possa occuparsi del coordinamento di tutti i servizi necessari per far rivivere  la città nelle 24 ore prevenendo l’insorgere di problematiche legate all’eccessivo affollamento o al cattivo sfruttamento dello spazio pubblico.
Quello del Sindaco della notte è stato un tema centrale della campagna, assieme a quello dei diritti e delle politiche antiproibizioniste, e tutte e tre questi temi continueranno ad essere portati avanti col metodo della iniziativa popolare dal basso attraverso le delibere su cui è in corso la raccolta firme.